Come evitare il plagio

Hai mai scritto un articolo e ti sei chiesto come evitare il plagio? Sei sicuro di citare le fonti correttamente? In effetti non è sempre facile sapere come riportare correttamente e riferirsi a idee e risultati di altre persone. Tuttavia, comportamenti errati possono avere delle conseguenze negative.

Qui puoi trovare molte informazioni su quali sono le buone pratiche in merito, su come citare correttamente il lavoro di altre persone, su come evitare il plagio e sul perché è importante rispettare le idee degli altri.

Dai un'occhiata alle FAQs per trovare le risposte alle tue domande sul plagio, trova spiegazioni più dettagliate nella Base di conoscenza ed esplora i corsi di formazione disponibili o i webinar sull'argomento. Nell'ultima sezione puoi trovare una selezione di risorse utili sul plagio.

FAQs

Citazioni

4.1.2-1 In una citazione devo indicare sempre l’autore?

Sì. Quando una fonte contiene la designazione dell’autore, quest’ultimo deve essere indicato, art. 25 cpv. 2 LDA. Va sottolineato che l’obbligo di citazione non deriva soltanto dalla legge sul diritto d’autore: anche la buona prassi scientifica prevede alcuni obblighi relativi alla corretta formulazione delle citazioni.

5.5-1 È permessa la citazione di estratti di film e video, brani musicali e immagini?

Sì. Anche se, per lungo tempo, la dottrina non è stata concorde, oggi vengono riconosciute le possibilità di citazione di immagini e altre opere. L’importante è comunque che vengano contrassegnati come citazioni anche le immagini, i film, i video e i brani musicali − e che si indichi correttamente la fonte (art. 25 LDA).

5.5-2 Posso utilizzare una citazione in un’opera pubblicata online? Ad esempio un’immagine o un estratto musicale sul mio sito Internet?

Sì, a norma di legge è irrilevante il supporto (libro, immagine, sito Internet, app, video ecc.) su cui viene utilizzata una citazione. È determinante tuttavia che la citazione svolga una funzione di commento, riferimento o dimostrazione che rientri nella portata dello scopo della citazione e che sia indicata come citazione, con menzione della fonte (art. 25 cpv. 2 LDA).

5.5-3 In una presentazione PowerPoint posso inserire un’immagine che ho trovato su Google?

Se si tratta di un’opera protetta dal diritto d’autore (e nella maggior parte dei casi lo è), l’immagine può essere utilizzata soltanto con il consenso dell’autore o del titolare dei diritti. Altrimenti l’immagine può essere inserita nella presentazione come «citazione di immagini». Deve allora svolgere una funzione di commento, riferimento o dimostrazione, rientrare nella portata dello scopo della citazione ed essere indicata come citazione, con menzione della fonte (art. 25 cpv. 2 LDA).

5.5-4 È possibile citare un’opera non pubblicata?

No. In linea di principio si possono citare soltanto le opere pubblicate. Nel singolo caso, tuttavia, la salvaguardia di interessi legittimi potrebbe giustificare anche la citazione di un’opera non pubblicata. L’interesse pubblico di conoscere determinate circostanze storiche potrebbe, ad esempio, prevalere sull'interesse dell’autore a non voler pubblicare la sua opera (cfr. a tale riguardo BVerfG, decisione del 17.12.1999 – 1 BvR 1611/99 in ZUM 2000, 316).

5.5-5 Posso citare in un nuovo articolo, senza indicazione precisa della fonte, un estratto di un articolo scientifico di cui sono coautrice?

No. Se non si menziona la fonte si tratta di un caso di (auto)plagio. Secondo i dettami della buona pratica scientifica non si può copiare nemmeno da se stessi senza segnalarlo.

Cos'è protetto?

2.2.1-1 Quali possono essere gli aspetti problematici in relazione alla protezione di opere scientifiche ai sensi del diritto d’autore?

L’«idea scientifica» non è protetta dal diritto d’autore. Rientrano in questa categoria le affermazioni, le scoperte e i risultati derivanti da situazioni, procedure, ricerche e altre circostanze. Non si riscontra in questi casi il requisito del carattere creativo.

2.2.1-2 Un docente trae dalla tesi di una dottoranda sulla vita e sulle opere di una psicoanalista i dati biografici di quest’ultima, e li utilizza per una presentazione in cui non cita la tesi. Si tratta di una violazione del diritto d’autore?

No, perché i dati biografici sono informazioni di dominio pubblico che non sono state sviluppate in modo creativo dalla dottoranda (per maggiori dettagli si rimanda alla decisione del Tribunale federale DTF 113 II 306).

2.2.1-3 Una tesi (teoria) presentata in un’opera scientifica è protetta dal diritto d’autore?

Sì e no. Nei suoi contenuti, la tesi non è protetta dal diritto d’autore. Rappresenta un’affermazione scientifica e deve essere liberamente accessibile alla scienza. Se, tuttavia, alla tesi è stata data una forma linguistica creativa e originale, viene protetta perlomeno tale forma linguistica. Se la tesi viene quindi ripresa parola per parola da una terza persona occorre adempiere all’obbligo di citazione di cui all’art. 25 LDA, altrimenti si commette un’usurpazione dell’opera (plagio).

2.2.1-4 Un testo didattico o per l’insegnamento è protetto dal diritto d’autore?

In linea di principio sì, se il testo didattico o parti dello stesso contengono elementi creativi e originali. Può essere protetta, in particolare, la modalità di presentazione come, ad esempio, la struttura del testo, il modo in cui sono composti i contenuti, la forma linguistica scelta per la comunicazione (ad esempio immagini, tabelle, schemi ecc.), la lingua in sé e per sé (ad esempio il linguaggio per i non addetti ai lavori senza vocabolario tecnico oppure le descrizioni umoristiche).

I metodi (compresi quelli di insegnamento) o le conoscenze in quanto tali che vengono veicolati dal libro non sono, invece, protetti poiché, generalmente, per scopi di trasmissione del sapere vengono associati elementi tratti da materiale già noto, studiato o analizzato.

2.2.1-5 Le formule, le regole o gli algoritmi matematici sono protetti dal diritto d’autore?

No, se le formule, le regole o gli algoritmi sviluppati vengono presentati soltanto in modo esatto perché, in questi casi, non vi è spazio per un’eventuale originalità creativa. Se vengono tuttavia inseriti in schemi, tabelle, immagini, descrizioni testuali ecc. elaborati dall’autore, possono costituire opere protette dal diritto d’autore se godono di un grado sufficiente di originalità e individualità.

Responsabilità & Sanzioni

6.5.2-1 La mancata indicazione di una fonte utilizzata può rappresentare un atto punibile?

Nei casi previsti dalla legge, chiunque ometta intenzionalmente d’indicare la fonte utilizzata e l’autore, sempre che questo sia indicato, su querela della parte lesa viene punito con una multa (art. 68 LDA). La mancata indicazione della fonte è punita unicamente a seguito di querela e in termini di gravità comporta soltanto una contravvenzione che non sarà registrata nel casellario giudiziario.

L’omissione di una fonte in un contesto accademico o di ricerca costituisce anche un atto contrario alla deontologia che potrebbe comportare sanzioni disciplinari.

Formazione

Webinar su "Plagio e buone pratiche scientifiche"

Questo webinar è stato tenuto in tedesco da Danielle Kaufmann (la registrazione del webinar non è disponibile).

PrintScreen_Slides_Danielle.png

Slides della presentazione

PrintScreen_Q&A_Plagiarism.png

Domande e risposte

 

Catalogo di formazione

All'interno del catalogo è possibile trovare una vasta selezione di proposte formative, tra cui anche un corso su "Plagio e le buone pratiche nella scrittura accademica" (pagina 12).

TrainingCatalogu_CoverImage.png

Catalogo di formazione (in inglese)

 

Consulenza

Per qualsiasi domanda non esitate a contattarci via e-mail (info@ccdigitallaw.ch), telefono (+41 58 666 49 30) o chat online:

Gli studenti / dipendenti dell'USI possono anche prenotare una sessione di tutoring sul plagio scrivendo una e-mail a info@ccdigitallaw.ch.

Orari chat online

Servizio Helpdesk

Attualmente stiamo riorganizzando il nostro servizio Helpdesk! Presto vi informeremo sui nuovi orari di consulenza. Vi ringraziamo per la comprensione.

Risorse esterne

Risorse video

Times I Plagiarized (di The Odd1sOut)

Acceptable/Unacceptable (dell'università di Alberta)

 

Siti Web / Risorse svizzere

Siti Web internazionali

de gb fr it